Il ritorno di Veltroni puzza di stantio

veltroniAvete presente quei cinquantenni che credono e vogliono sembrare ancora giovani utilizzando vestiti e parole di moda (e il pollicione)? il ritorno di Veltroni puzza drammaticamente di vecchio. Dopo l’esperienza di sindaco della capitale doveva andare in africa e invece si candidò a segretario del pd. Dopo la sonora sconfitta impartitagli dal berlusca si dimise per far posto al nuovo. Oggi tenta il grande ritorno e quando intervistato dal tg gli chiedono se punta alle primarie si ritrare con una battuta. Solo che questa volta anche coloro che hanno voluto fermamente credere che Veltroni fosse il nuovo - pur essendo stato segretario del pds che portò al minimo storico – non possono più ingannare se stessi e riconoscono che Veltroni puzza di stantio. temis

Tags: ,



I commenti sono chiusi