Monti, l’unico economista con una sola citazione scientifica

La Thomson Reuters, Web of Knowledge, Web of Science, è il database di tutte le pubblicazioni scientifiche edite dal 1889 ad oggi. E’ il database di riferimento per ricercare le pubblicazioni scientifiche di uno scienziato e le citazioni che esse hanno ricevuto.Più lavori scientifici un ricercatore ha pubblicato su riviste internazionali e maggiore è il suo prestigio.Più altri ricercatori citano ed usano i lavori che uno scienziato ha fatto e maggiore è la sua autorevolezza.Ad esempio, Kurt Gödel ha ricevuto più di 44,900 citazioni. Il lavoro «Can quantum-mechanical description of physical reality be considered complete?» di Albert Einstein é stato citato 8,500 volte.Un buon ricercatore a fine carriera ha pubblicato in media quaranta lavori su riviste internazionali ed ha ricevuto circa duecentodieci citazioni da parte di lavori altrettanto pubblicati su riviste internazionali.Ciò premesso, domandiamoci quale é lo spessore scientifico del prof. Mario Monti, rettore dell’Università Bocconi di Milano.Ecco cosa risponde la Thomson Reuters, Web of Knowledge, Web of Science:

1

clicca sull’immagine per ingrandire:

2

 

 

Il prof. Mario Monti ha al suo attivo ben 13 pubblicazioni, avendo ricevuto un totale di una, dicansi una, citazione. La maggior parte dei Suoi lavori è stata pubblicata su il «Giornale degli Economisti e Annali di Economia», che non sono mai state citate nemmeno una volta proprio da nessuno.Questo risultato illustra lo spessore scientifico del Personaggio.Per evitare malevoli commenti, qui di seguito riporto il risultato della Thomson Reuters, Web of Knowledge, Web of Science per il sottoscritto, solo per comparare il Rettore della Bocconi con uno squincero qualsiasi:

3

 

Clicca sull’immagine per ingrandire:

4

 

GS Mela ha al suo attivo 203 pubblicazioni su riviste internazionali. Il lavoro pubblicato sul New England Journal of Medicine é stato citato 352 volte, mentre quello sul Lancet 141. Gli altri a seguito.Adesso abbiamo preso coscienza dello spessore scientifico del prof. Mario Monti, e ci si domanda:Come ha fatto a passare il concorso a cattedra?Come ha fatto a diventare il rettore della Bocconi?Non fate malignità gratuite: non è assolutamente vero che il grembiulino fa la differenza.

giuseppe sandro mela rischiocalcolato

Tags: , , , , , ,



I commenti sono chiusi